Cultura e Spettacoli
Asti

Cantanti e cantautori emergenti a New York con il “Premio d’autore Città di Asti”

Il vincitore parteciparà gratuitamente alla finale del Festival della Canzone Italiana al prestigioso Millenium Theater di New York

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10/05/2016 alle ore 17:00.
New York
New York

Anche quest’anno, in una chiave però sino ad ora inedita, “Asti Musica” dà spazio ai giovani artisti emergenti. La sera di lunedì 18 luglio il palco di piazza Cattedrale ospiterà infatti, in collaborazione con il Comune, la prima edizione del “Premio d’autore Città di Asti”, riservato a cantautori e interpreti di brani inediti. L’idea di inserire il premio nel cartellone del principale festival musicale cittadino nasce dal fatto che il concorso canoro internazionale “Una canzone dal cuore” è stato scelto come partner del Festival della Canzone italiana di New York dal direttore artistico di Radio Italia Solo Musica Italiana, Antonio Vandoni. Deus ex machina del premio, così come di “Una canzone dal cuore”, l’associazione culturale astigiana Elinor che da anni ormai si occupa in toto della rassegna.

L’occasione è quindi ghiotta per tutti gli aspiranti interpreti o cantautori i quali, nel caso decidessero di prendere parte all’evento, dovranno andare sul sito www.associazioneelinor.com e inviare un video o un file audio della canzone scelta: i migliori 20 selezionati dalla commissione artistica presieduta dallo stesso Antonio Vandoni saranno i protagonisti della finale del 18 luglio in Piazza Cattedrale. Il vincitore del “Premio d’autore Città di Asti” potrà partecipare gratuitamente (vitto, alloggio e trasporto saranno a carico dell‘associazione Elinor) alla finale del Festival della Canzone Italiana ospitata domenica 11 settembre nel prestigioso Millenium Theater di New York. Al festival prenderanno parte solo dieci finalisti: cinque provenienti dall’Italia e cinque dall’America. Le iscrizioni al “Premio d’autore Città di Asti” sono aperte fino al 30 giugno. Info sul sito www.associazioneelinor.com o ai numeri 348/9181513 e 333/1716284.

l.g.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport