Sport
Asti

Calcio: il San Domenico perde 3-1 con l'Albese

Giornata da dimenticare per la squadra astigiana. Vince invece la Nuova SCO

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10/04/2016 alle ore 20:40.
Calcio: il San Domenico perde 3-1 con l'Albese 3
Manuel Furin, portiere della Nuova Sco

Sconfitta che fa male per il San Domenico nel terz’ultimo turno del girone B di Eccellenza di calcio. La squadra di Raimondi cede 3-1 nello scontro salvezza con l’Albese e non riesce ad approfittare della battuta d’arresto del Cavour, restando così al momento in piena zona playout, con un punto di vantaggio sul Settimo. Buion inizio al “Coppino” per gli ospiti, che impegnano De Miglio al 7’ con un bel tiro di De Souza.

Pochi minuti più tardi, su schema di corner, Pala realizza il vantaggio lazzarino ma l’arbitro annulla per fuorigioco nonostante il centrocampista fosse in linea. Sul ribaltamento di fronte, Bandirola riceve un cross dalla destra dopo la sponda di Gai e chiama al miracolo Corradino. Alla mezz’ora Bosco riceve la sfera a centro area e trova di prima intenzione il vantaggio. Passano pochi minuti e Bandirola raddoppia, ma il “Sando” rientra in partita grazie alla rete di De Souza, bravo a saltare i difensori sfruttando il “gioco a due” con Di Santo e preciso nel freddare De Miglio. La ripresa si trascina in equilibrio fino al tris langarolo, opera di Gai, sul filo dell’offside. Le velleità di rimonta astigiane si infrangono poi al momento dell’ingiusta espulsione di Kamana per gioco pericoloso.

Nel prossimo turno i gialloverdi affronteranno l’Olmo, per poi concludere il campionato in casa contro il Saluzzo.
In Promozione, sorride il Colline Alfieri che, battendo 1-0 il Cit Turin resta in vetta, rocambolesco 4-3 invece per la Santostefanese contro il Rapid Torino. Notte fonda per l’Asti, ancora sconfitto.
In Prima categoria, invece, continua a volare la Nuova SCO, prima della classe.

Davide Chicarella

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport