Sport
Asti

Calcio, bene il San Domenico. Cade ancora l'Asti

Tutti i risultati delle astigiane sui campi del weekend

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17/04/2016 alle ore 17:27.
Calcio, bene il San Domenico. Cade ancora l'Asti 3
Sasso del Colline Alfieri durante il match

Vittoria schiacciante sul campo dell’Olmo per il San Domenico in Eccellenza. I gialloverdi chiudono la prima frazione sul 3-0 e concludono l’opera nella ripresa per un 5-0 che non ammette repliche e tiene vive le possibilità di evitare lo spareggio playout.

Assenze pesanti come sempre per il tecnico Raimondi, che schiera Trabace come vertice basso del centrocampo a 5 e conferma la difesa a tre contro un avversario cuneese che è a tutti gli effetti tra le grandi rivelazioni del campionato e ha già consolidato la permanenza in categoria. Apre le danze il solito De Souza, su imbucata in profondità di Busco, schierato inizialmente nei tre di difesa. Su ripartenza arriva il raddoppio alla mezzora: da un corner per l’Olmo, De Souza e Busco lanciano il contropiede, concluso da Busco alle spalle di Campana.

Pochi minuti dopo si fa male Pala ed entra al suo posto Lanfranco. Passano alcuni minuti e, in azione di mischia Rosa, con la complicità di una deviazione, cala il tris. A inizio ripresa Corradino salva il risultato, poi sono i legni per due volte a graziare il Sando. Nel finale le altre due reti: prima di Ganiyu, da poco entrato al posto di Di Santo, poi di Giudice. Nel prossimo turno, allo stadio “Censin Bosia”, i lazzarini affronteranno nell’ultimo match stagionale il Saluzzo: obbligo i tre punti, con la speranza che arrivino risultati favorevoli dagli altri campi.

In Promozione, invece, cade ancora l’Asti (4-2) in casa del Lucento, il ko che fa più male è però quello del Colline Alfieri in casa del Bonbonasca, nuova capolista del girone. Il Canelli batte 1-0 il Pozzomaina e blinda la salvezza, affermazione stratosferica (7-2) infine per la Santostefanese lanciata verso i playoff. In Prima Categoria, nell’anticipo del sabato la Nuova SCO vince 1-0 col Moncalieri e resta capolista.

Davide Chicarella

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport