Sport
Asti

Calcio a 5: eccezionale Città di Asti

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05/02/2017 alle ore 10:17.
Calcio a 5: eccezionale Città di Asti 3
Calcio a 5: eccezionale Città di Asti

Il città di Asti sfrutta nel migliore dei modi e il turno casalingo contro la modesta formazione sarda del Mediterranea e guadagna quota in chiave salvezza nel campionato di serie B di calcio a cinque. Dopo appena tre minuti, Cannella ha bucato il portiere avversario con un tiro dei suoi. I sardi non reagiscono e così senza aumentare troppo il ritmo i ragazzi crescono di possesso, Santin coi piedi fa quello che vuole, un suo primo tiro va fuori di poco e poi il portiere su un secondo non trattiene e subisce la seconda segnatura. Il Citta di Asti non molla, il Mediterranea non ci capisce nulla e su un altro tocco vellutato di Gabri la palla va nell’angolo basso.

Appena otto minuti son passati ma la partita è già decisa, il tempo di un’ammonizione a costa per un’entrata al limite e poi ancora lui il brasiliano d’antan e sono quattro. Manca un eternità e Tropiano ricorda che Arrais e compagni sabato ne hanno quasi rimontati quattro. Ma con questo Santin oggi non c’è storia, apre magnificamente per Sorce che realizza un tiro imparabile. I padroni di casa sono perfetti e c’è ancora gloria per Cannella che chiude il tempo con un suntuoso 6 a 0 che non lascia dubbi. Dopo l’esibizione delle ragazze dell’Alterego, sempre prodighe di zumba, si ritorna in campo con gli ospiti più cattivi agonisticamente, e non potrebbe essere diversamente, ma quando non c’è Tropiano con due tre interventi è il palo a salvare due volte la porta. Ma gli ospiti per fare questo pressing si caricano di falli e giungono presto al sesto che permette a Lovisolo di aumentare il suo score.

Si allentano le marcature e ancora Santin fa centro. Entra Bounani e a lui tocca cogliere il pallone alle sue spalle per la rete della meritata bandiera sarda. Poi Cannella chiude, dopo che Costa fallisce un tiro libero. Il 9 a 1 è un punteggio pesante per questa sera la classifica recita salvezza raggiunta, ma il percorso per la fine della stagione è ancora lungo.

d.c.

Tags: citta` di Asti,asti calcio a 5

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...