Attualità
Asti

Bonifica al parco delle ex Ferriere Ercole

Il parco è stato al centro di una vivace querelle politica tra centrodestra e centrosinistra in merito alla necessità di intervenire al più presto per mettere in sicurezza l’area

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25/06/2016 alle ore 04:40.
parco ex Ferriere Ercole bonifica Asti 2016 ambiente sicurezza
Il parco delle ex Ferriere Ercole

Giovedì mattina sono stati effettuati i lavori per abbassare la ciminiera del parco alle ex Ferriere Ercole, come già annunciato dall’associazione “Dalla parte degli Astigiani” che si è presa a cuore il problema collaborando con il Comune per trovare una ditta certificata che potesse intervenire come richiesto dalla Soprintendenza ai Beni Architettonici. La ciminiera è stata abbassata da 26 metri a circa 13 per togliere definitivamente ogni pericolo di crollo a causa dei mattoni marci che conteneva al suo interno.

L’intervento, che è costato 10.000 euro, è stato affidato alla ditta Tecnolit di Torino anche grazie alla collaborazione con Confartigianato. Il parco delle ex Ferriere Ercole è stato anche al centro di una vivace querelle politica tra centrodestra e centrosinistra in merito alla necessità di intervenire al più presto per mettere in sicurezza l’area.

L’ultima, ad aprile, da parte del consigliere comunale di Possibile, Clemente Elis Aceto che suggeriva al sindaco di intervenire per la bonifica. Domenica l’associazione “Dalla parte degli astigiani” provvederà a pulire il parco che sarà riaperto la prossima settimana.

Tags: Parco,Ex Ferriere Ercole,Dalla parte degli astigiani

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport