Cronaca
Asti

Bomba carta a San Fedele

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26/07/2017 alle ore 11:37.
Allarme nella notte di mercoledì
Allarme nella notte di mercoledì

Una deflagrazione intorno alla mezza di questa notte (mercoledì) si è sentita nella zona est della città. Le Volanti della polizia hanno riscontrato i segni di quella che potrebbe essere l’esplosione di una bomba carta su un cancello d’ingresso della struttura che in via Arno, al villaggio San Fedele, accoglie la chiesa dei Testimoni di Geova. Sul posto è arrivata la Scientifica della polizia e del fatto si sta interessando anche la Digos. Sono state acquisite immagini della videosorveglianza presente nella zona, attraverso le quali si potranno ricavare elementi utili alle indagini.

Un forte scoppio era stato udito nella tarda serata di ieri da molte persone in una vasta area della città, fino ai paesi della zona lungo il Tanaro a sud di Asti. Numerosi gli interventi su Facebook di quanti si chiedevano che cosa fosse accaduto. Non si trattava con ogni probabilità della stessa esplosione avvenuta a San Fedele e non si sono verificati in città altri episodi che abbiano riguardato esplosioni o spari.

Un intervento da parte dei vigili del fuoco in zona Ovest, intorno all'1,30, per soccorso ad una signora.

m.m.t.

Tags: geova,san fedele,asti,bomba carta

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport