Eventi e Weekend
Asti

Beatles e note africane all'Ottolenghi

Stampa Home
Articolo pubblicato il 01/07/2016 alle ore 05:25.
Beatles The Fab Fol Africa Senegal Marius Seck CSN&Booyoun' Palazzo Ottolenghi Asti 2016 Ottolenghi Summer estate live music concerti musica
Il cantautore senegalese Marius Seck

Inghilterra, Usa, Africa. E’ un viaggio tra i continenti quello che propone il calendario di “Ottolenghi Summer” (spazio estivo nel cortile di Palazzo Ottolenghi ad Asti) nel weekend. Danno il via all’inedito percorso, questa sera (venerdì ore, 21.30), i The Fab Føl, vale a dire Josè Isaias Florio (voce, chitarra, tastiere), Alessandro Bellarosa (chitarra, voce), Giulio Fracchia (batteria), Andrea Anania (basso, voce). I quattro, astigiani, propongono un repertorio che tocca i vari periodi e le tante facce della più celebre band inglese di tutti i tempi: i Beatles.

Domani, sabato, per “On the road”, ci si sposta sulla West Coast americana con il medico-musicologo Dj Testore le cui immagini e i cui racconti saranno accompagnati dalle note dei CSN & Booyoun’, band unplugged astigiana formata da Chicco Rissone, Sergio Pesce, Nico Aloisio, Franco Bogliano e specializzata nel repertorio di Crosby, Stills, Nash & Young. L’evento fa parte del Dopoteatro di Asti Teatro 38.

Domenica, infine, “Echi d’Africa”, una serata all'insegna della passione per la musica, la danza, la contaminazione e la fusione di culture e stili che vedrà alternarsi sul palco la Kemet Dance Company e il duo musicale senegalese Marius Seck & Sunu Gal. Ingresso a offerta, info www.facebook.com/OttolenghiSummer

l.g.

Tags: Palazzo Ottolenghi,Ottolenghi Summer,Marius Seck

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport