Economia e lavoro

Barbera alla conquista dei winelovers nordici

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16/02/2017 alle ore 09:16.
Barbera alla conquista dei winelovers nordici 3
Barbera alla conquista dei winelovers nordici

Paesaggi da brivido e palati educati al vino rosso per l’inizio del Barbera Tour 2017. Il primo appuntamento del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato ha presentato la Barbera d’Asti docg ad acluni operatori del mercato svedese, con due master class che si sono tenute a Goteborg e a Stoccolma.

A Goteborg la presentazione si è tenuta nell’ambito della prima edizione del Barolo & Firends Event all’interno del Chalmerska Huset. Goteborg, seconda città della Svezia per numero di abitanti, è nota per la sua tradizione enogastronomica e il Conzorzio ha organizzato una master class interamente dedicata alla Barbera d’Asti condotta da jonathan Gebser, redattore della guida Slow Wine.

Sempre con Slow Wine si è tenuto il secondo evento, a Stoccolma, presso il prestigioso Grand Hotel. Due le sessioni in cui si è articolato questo secondo evento, con una degustazione riservata ai consumatori finali e una riservata ai professionisti del settore. Anche qui a condurre la master class è stato Gebser.

«La Svezia è sempre più un mercato di riferimento per i vini piemontesi - ha commentato il presidente del Consorzio Filippo Mobrici - con un andamento che rispecchia il grande interesse generale da parte di tutti i Paesi del Nord Europa. La Barbera d’Asti, in particolare, ha un grandissimo appeal per i consumatori di questi mercati ed è importante, quindi, creare delle opportunità per le aziende consorziate per fare in modo che possano raggiungere i consumatori finali per influenzarne gusti e tendenze e, di conseguenza, anche gli acquisti».

Tags: Barbera d`Asti DOCG,Svezia,astigiano,vino

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport