Cronaca
News
Luoghi
Villanova e San Damiano

Aveva soldi e ecstasy in casa, arrestato

Sarebbe stato trovato anche materiale da impiegare nel confezionamento dello stupefacente. Il ragazzo è ora ai domiciliari in attesa del processo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 01/04/2016 alle ore 10:15.
La sostanza stupefacente e il denaro sequestrato dai carabinieri
La sostanza stupefacente e il denaro sequestrato dai carabinieri

Lo hanno trovato in possesso di diversi involucri di ecstasy e i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Villanova lo hanno arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti. Si tratta di un 20enne di nazionalità romena. I militari, a seguito di un servizio antidroga, hanno perquisito l’abitazione che il giovane ha in uso a Valfenera, trovandovi dodici involucri contenenti ecstasy in pietra per circa 60 grammi e banconote per 625 euro, che i carabinieri ritengono provento dell’attività illecita. Sarebbe stato trovato anche materiale che può essere impiegato per il confezionamento dello stupefacente (il tutto sottoposto a sequestro e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria). Il ragazzo è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport