Cultura e Spettacoli
Asti

Astimusica parte dagli Accordi e Disaccordi

La 21^ edizione del più celebre festival musicale cittadino inizia questa sera con le note swing manouche dal sapore anni '30 del trio italiano

Stampa Home
Articolo pubblicato il 04/07/2016 alle ore 04:30.
Astimusica 21 Asti 2016 Accordi e Disaccordi Asp Massimo Cotto Michelerio Piazza Cattedrale
Gli Accordi E Disaccordi

Il conto alla rovescia sta per terminare. Questa sera, lunedì, alle 21.30 nel chiostro del Museo Paleontologico di Asti (palazzo del Michelerio, corso Alfieri 381, ingresso libero), prende il via "Astimusica 2016 - 21° Ecofestival delle note". A inaugurarlo è il trio swing Accordi E Disaccordi. Molto attivo sul panorama nazionale e internazionale, il gruppo annovera tra le proprie fila i chitarristi Alessandro Di Virgilio e Dario Berlucchi e il contrabbassista Elia Lasorsa e propone un repertorio che alterna i più grandi classici del jazz manouche anni ‘30 a numerosi inediti e riarrangiamenti di alcuni brani più moderni, anche pop e non propriamente jazz.

Ad aprire la serata sarà invece il cantautore genovese Geddo, da molti anni impegnato in importanti iniziative culturali del Ponente ligure come il festival “Su la testa”. Ad Asti presenta il suo nuovo album, “Alieni”, uscito il 10 maggio, una racolta di canzoni sulla solitudine, l’individualismo, il viaggio e il disincanto. Il disco segue “Fuori Dal Comune” (2010) e “Non Sono Mai Stato Qui” (2013).

Cornice della serata, come anticipato, il chiostro del Michelerio sede del Museo Paleontologico, un luogo ricco di fascino che, tra scheletri di balene, fossili e delfini, racconta di quando tre milioni di anni fa nell'Astigiano c'era il mare. Ugualmente suggestiva l'ex chiesa del Gesù, parte integrante del Museo dei fossili che resterà eccezionalmente aperta al pubblico questa sera. Il Parco paleontologico assicurerà inoltre visite guidate (anche all'acquario preistorico), con ingresso libero, dalle 19.30 alle 21.30.

Astimusica anche quest'anno è diretta da Massimo Cotto e organizzata da Comune e Asp. Ci si sposterà in piazza Cattedrale per i concerti di Ezio Bosso, venerdì 8 luglio, e Rocco Hunt, sabato 9. Info www.astimusica.info o 348/3650978.

Luca Garrone

Tags: Massimo Cotto,Asp,Astimusica

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport