Attualità
Asti

Astigiano: arrivano i nuovi autovelox della Provincia

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/01/2017 alle ore 09:24.
Astigiano: arrivano i nuovi autovelox della Provincia 6
Astigiano: arrivano i nuovi autovelox della Provincia

La Provincia di Asti attiverà, entro fine gennaio, una serie di postazioni di controllo delle violazioni del Codice della Strada, che vanno ad aggiungersi alla prima postazione di controllo della velocità attiva dal 2015, sulla SP 10 tratto Castello d’Annone - Asti (fraz. Quarto inferiore) al Km 64,00 +813.

Le nuove postazioni sono:

S.P. 58 Km 8+634 località Vaglierano d’ Asti direzione Asti (controllo della velocità istantanea limite 70Km/h).

S.P. 29/A Colle di Cadibona dal Km 5+015 al Km 5+918 (sistema di rilevazione della velocità media sulla tratta, nel territorio del Comune di Villanova D’Asti, Loc. Borgo Corveglia limite 90 Km/h). In questo caso il controllo sulla tratta è sia in direzione Poirino - Villanova D’Asti che nel senso inverso.

S.P. 23 incrocio S.P. 23 A – Comune di Costigliole d’Asti, Località Boglietto (controllo delle infrazioni per il transito con il rosso semaforico).

 «Lo scopo dell’investimento – dichiara il Presidente della Provincia di Asti Marco Gabusi - è di aumentare la sicurezza stradale attraverso strumenti che possano educare gli automobilisti al massimo rispetto delle prescrizioni del Codice della Strada. Spesso non si tiene conto che la sicurezza è una questione di pochissimi minuti. Per percorrere 5 Km a 100 km all’ora ci vogliono 3 minuti, mentre rispettando i limiti di velocità ci vogliono circa 3 minuti e mezzo a 90km/h e neanche 4 minuti e mezzo se si procede a 70km/h».

Il sistema di controllo opera sotto stretto controllo del Comando della Polizia Provinciale e  consente un monitoraggio senza l’intervento delle forze di Polizia in loco.

Tags: viabilita`,Codice della Starda,asti,autovelox,provincia di asti

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport