Cronaca
Asti

Arrestato per aver derubato diversi pensionati

Stampa Home
Articolo pubblicato il 03/12/2016 alle ore 11:51.
Arrestato per aver truffato e derubato i pensionati 3
Arrestato per aver derubato alcuni pensionati

È ritenuto responsabile di cinque furti ai danni di persone anziane, messi in atto attraverso truffe di finti carabinieri o poliziotti o tecnici dell'acquedotto ed avvenuti ad Asti tra il febbraio 2014 e l'agosto 2016. La Squadra mobile guidata dal commissario capo Loris Petrillo, nell'operazione coordinata dall'ispettore capo Mario Berardi e dal sovrintendente Matteo Guacci ha arrestato giovedì Pablito Lafleur, 44 anni, sinto astigiano.

La polizia lo ha rintracciato a casa della convivente, in zona Trincere. Momenti concitati durante la perquisizione nell'abitazione: all'arrivo della polizia sono accorsi diversi parenti e conoscenti, con il chiaro intento, attraverso urla e insulti rivolti ai poliziotti, di distrarre gli stessi. Ma ad uno degli agenti non è sfuggito il tentativo di una giovane di recuperare e nascondere una pochette: infatti conteneva 2 mila euro in banconote e gioielli in oro per un valore di 5 mila euro.

La ragazza, 22 anni, incensurata, è stata arrestata. L'attività d'indagine è stata illustrata questa mattina in questura dal capo della Squadra mobile Petrillo, con accanto l'ispettore capo Berardi e l'ispettore superiore Michele Di Paola, vice coordinatore delle Volanti.

Le immagini dei gioielli sequestrati saranno disponibili nei prossimi giorni anche sul sito internet della questura di Asti. Continuano intanto le indagini su altri episodi di truffe avvenute nelle settimane passate.

Marta Martiner Testa

Tags: asti,festa della polizia,arresto,Pablito Lafleur

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport