Salute e Green
Asti

Appello dell'Arc su viale Pilone:
«Potate quei platani il prima possibile»

Stampa Home
Articolo pubblicato il 09/09/2012 alle ore 09:15.
appello-dell39arc-su-viale-pilonebrpotate-quei-platani-il-prima-possibile-56e2d0756e4a92.jpg
Una panoramica dei platani in viale Pilone
«E' necessario potare i platani che si trovano in viale Pilone, ai confini della pista ciclabile, programmando, fin da subito, un intervento che dovrà essere improrogabilmente effettuato per il prossimo autunno».

A chiederlo è Salvatore Ingrasci, presidente dell'Associazione Regionale Consumatori - ARC. Ingrasci ha scritto al sindaco Fabrizio Brignolo per informarlo che «i platani hanno ormai raggiunto lungo tutto il percorso un'altezza che supera gli edifici e che in larghezza coprono entrambe le carreggiate fino a sfiorare, da entrambi i lati, i balconi degli edifici».

Salvatore Ingrasci, rivolgendosi anche al nostro giornale, spiega che l'urgenza dell'intervento da lui richiesto è dettata «dalla circostanza che alcuni di questi platani, i più vetusti, andrebbero verificati in quanto presentano cavità alla base che fanno temere per una possibile caduta, cosa già verificatasi nel recente passato».

Predisponendo l'intervento di potatura degli alberi secondo Ingrasci si eviterebbe il rischio di danni a persone e cose ma, aggiunge il rappresentante dell'Arc, «anche di essere invasi dal fogliame secco che determina ogni anno una perenne polverosità la quale, certamente, non giova alla salute di chi vive in zona».

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport