Attualità
Asti

Angela Motta: «Urge riflettere sull’astensionismo»

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28/06/2017 alle ore 10:55.
Angela Motta: «Urge riflettere sull’astensionismo» 3
Angela Motta: «Urge riflettere sull’astensionismo»

«Al nuovo sindaco della città rivolgo i miei migliori auguri di buon lavoro». A dirlo è Angela Motta candidata del Partito Democratico stoppata al primo turno che sulla vittoria di Maurizio Rasero commenta: «me lo aspettavo. Il divario di preferenze al primo turno con il Movimento Cinque Stelle era alto. Non mi aspettavo questa percentuale di astensionismo, particolarmente alta se si considera che parliamo di elezioni comunali e non politiche. Il dato va considerato e costringe tutte le forze politiche ad alcune riflessioni che non possono essere più ignorate o rimandate».

Quello che per Angela Motta emerge dal voto di domenica è una disaffezione allarmante nei confronti della politica. «Il sindaco di un capoluogo di provincia è stato eletto da meno della metà dei suoi concittadini. Penso che Maurizio Rasero e gli uomini e le donne della sua maggioranza debbano tenerlo a mente nel momento in cui saranno chiamati a prendere decisioni per la città. Dal canto nostro lavoreremo per pianificare un'opposizione costruttiva, che non dia dei no in via pregiudiziale. Ci auguriamo che i progetti iniziati dalla passata amministrazione, alcuni dei quali oggetto di finanziamento regionale, siano portati a compimento. Vigileremo su quello che verrà deciso in giunta». Quanto al suo impegno in Consiglio Comunale, Angela Motta conferma: «ho intenzione di rispettare gli impregni presi e siederò come capogruppo in Consiglio Comunale. La carica non è infatti incompatibile con quella di consigliere regionale e svolgerò entrambi i compiti».

Angela Motta sarà quindi capogruppo del Partito Democratico. Al suo fianco altri due consiglieri PD oltre ad altro esponente della lista civia “Asti viva e solidale” che l’ha sostenuta e che, probabilmente, confluirà nel gruppo della Motta.

Lucia Pignari

Tags: politica,asti,Partito Democratico,Angela Motta

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport