Attualità
Asti

Ad Asti la settimana della disabilità

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/11/2016 alle ore 09:22.
Ad Asti la settimana della disabilità 3
Ad Asti la settimana della disabilità

E’ in corso la Settimana della disabilità, ciclo di incontri promossi dal Comune a cavallo del 3 dicembre, appunto la Giornata internazionale delle persone disabili.

Il primo appuntamento dedicato alle scuole è stato al parco Bramante dove sono state inaugurate due giostre inclusive, adatte anche ai bambini disabili. Presenti, tra gli altri, alcuni studenti dell’istituto Giobert e rappresentanti dell’Ana (Associazione nazionale alpini) che hanno reso possibile l’installazione.

Gli eventi dedicati alle scuole proseguiranno in questi giorni, tra spettacoli teatrali e proiezioni di film sul tema. Da segnalare, poi, la “ronda” per consegnare “multe morali” agli automobilisti che hanno parcheggiato senza rispettare il codice della strada. Protagonisti i bambini di alcune scuole primarie, che percorreranno le strade attorno alla scuola.

Per quanto riguarda gli eventi aperti alla cittadinanza, invece, si comincerà venerdì 2 dicembre, dalle 15 al Centro culturale San Secondo di via Carducci 22, col convegno “Il valore sociale della disabilità”. Sarà accompagnato, fino alle 19, dalla mostra di pittura collettiva “Quello che la mano vuole”.

Il giorno successivo, sabato 3 dicebre alle 10.30 al PalaGerbi, spazio allo sport con la partita di calcio a 5 “Un goal per l’inclusione”. A sfidarsi la squadra dell’Ente nazionale sordi contro quella degli amministratori locali. Sempre sabato, ma alle 21 alla Casa del Teatro 1 (via Goltieri 1/A), sarà protagonista lo spettacolo teatrale “Passo e vedo” a cura delle associazioni Apri, Arcobaleno e Nig. Sarà uno spettacolo curato da Alessio Bertoli sulla base di poesie, racconti, dialoghi e filastrocche scritti da Renata Sorba e Maria Teresa Montanaro. Lo spettacolo, ad offerta libera, si terrà anche lunedì 5 dicembre, sempre dalle 21 alla Casa del teatro 1.

Il cartellone terminerà domenica 4 dicembre alle 16.30 all’Archivio di Stato di via Govone 9 con lo spettacolo musicale “Arte, cuore e fantasia! Il canto e la danza s’incontrano e le disabilità ...si integrano”. Protagonisti il coro dell’Uici, Matteo Montrucchio al clarinetto e il corpo di ballo GSH Pegaso e Cepim.

Elisa Ferrando

Tags: settimana della disabilita`,asti,Parco Bramante

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport