Attualità
Asti

A Sessant 100 firme contro i nuovi profughi

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28/03/2017 alle ore 09:15.
A Sessant 100 firme contro i nuovi profughi 3
A Sessant 100 firme contro i nuovi profughi che potrebbero arrivare in paese

Un primo incontro tra residenti, prefetto e amministratori comunali si è già svolto, ma i cittadini di Sessant, frazione di Asti, non hanno abbassato la guardia. Il possibile, sebbene non ancora certo, arrivo di nuovi richiedenti asilo in paese è motivo di apprensione e di molte perplessità sfociate, adesso, in una raccolta firme contro l’eventuale via libera della Prefettura al loro dislocamento sul territorio.

Poco meno di trenta profughi, secondo quanto raccontato da Massimo Bertolino e Piero Manzone, entrambi portavoce dei residenti, potrebbero trovare accoglienza in una casa che si trova nel cuore della frazione, a pochi passi dalla pizzeria.

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Riccardo Santagati

Tags: profughi,Sessant,asti,protesta

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport