Eventi e Weekend
Nizza Monferrato

A Calamandrana la satira è pop con il festival Tuco!

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/09/2016 alle ore 11:00.
A Calamandrana la satira è pop con il festival Tuco! 3
La scrittrice e blogger Enrica Tesio

Scrittori, blogger, stand up comedian e cantautori sono gli ingredienti principali del festival “Tuco!”, che esordisce per la sua prima edizione, sabato e domenica, a Calamandrana nella piazza dell'ex stazione ferroviaria, oggi biblioteca multimediale Monferrato Gate. Il comune della Valle Belbo vanta una lunga storia di iniziative nel segno della cultura: indimenticabile, per la ricchezza delle proposte e l'avanguardia di molte scelte, fu “Teatro e Colline”; ma importante fu anche il festival rock “Il Grido”, che portò tra gli altri Afterhours, Max Gazzè e Modena City Ramblers.

La nuova iniziativa, organizzata dal Comune e da Moody Cat Unit, punta l'attenzione sulla risata: “satira” in senso ampio, perché tocca, grazie alla voce dei vari ospiti, convenzioni sociali, pregiudizi e mondo dello spettacolo; “pop” perché intende farlo in modo fresco e informale, con spazio a incontri, monologhi e concerti. Si comincia sabato alle 15, con un laboratorio di disegno rivolto agli studenti dai 7 ai 12 anni: se ne occupa l'illustratore Andrea Musso di Alessandria, celebre per la serie “Gatto Killer” di Anne Fine, tradotta in Italia da Edizioni Sonda. Alle 16 una conferenza “caustica” con lo scrittore e blogger Davide Mana prenderà di mira gli eccessi antiscientifici e il creazionismo.

Quindi alle 17 si parla di Cina, tra differenze e somiglianze con il nostro paese, con la scrittrice e interprete Nazarena Fazzari. Ma l'umorismo può funzionare molto bene anche tra le pieghe di un'indagine di stampo noir, rafforzandone la componente di satira sociale: ne discuteranno lo scrittore best seller Massimo Tallone (sua la “trilogia di Lola”, aperta da “Il postino di Superga”, scritta in duo con Biagio Carillo per Edizioni del Capricorno) e un'abile “penna” locale, il giornalista e scrittore Riccardo Santagati. Alle 19 cooking show con Chef Mendo e alle 21 i cantautori Giangilberto Monti e Marco Carena, chitarre alla mano, “le cantano” allo showbiz.

Programma ricco anche domenica: alle 16 con Fabrizio Farina e Alessandro Vietti si parla di fantascienza umoristica, alle 17 risate “nerd” e “rock” con il bolognese Gianluca Morozzi, alle 18 protagonista assoluta la scrittrice e blogger Enrica Tesio, autrice di “La verità, vi spiego, sull'amore” (Mondadori). Ancora musica alle 19 con il cantautore carrarese Il Dero, dalle 21 il monologo di Roberto Mercadini “Felicità for Dummies”. Ingresso libero, funzionerà servizio bar e panini.

Tags: Calamandrana,Tuco Festival,Satira Pop

Cronaca

  • Slot spente vicino a scuole e chiese

    22-11-2017
    Stando alla norma, non potranno essere operative le macchinette che rientrano in un raggio di 500 metri da un luogo “sensibile” (come scuole,...
  • Dopo 75 anni scopre il nome della madre

    22-11-2017
    Come per questa ricerca, partita solo qualche anno fa grazie all'entusiasmo e alla determinazione di Cristina, in cui ha fatto capolino una foto di classe,...

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...