Sport
Asti

Via alla Audi Zentrum Asti Golf Cup

Speciale il premio per la coppia che totalizzerà il miglior punteggio: un’intera giornata di prova gratuita su Audi A3 e-tron

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05/06/2016 alle ore 10:53.
Audi Zentrum Asti 2016 Audi Zentrum Asti Golf Cup
Il Golf Club Città di Asti

Oggi, domenica 5 giugno, si svolgerà nella splendida cornice del golf Città di Asti l'Audi Zentrum Asti Golf Cup, un torneo voluto ed organizzato dall’omonimo concessionario Astigiano.

La gara, a coppie, si svolgerà secondo le modalità del gioco Greensome Stableford 18 buche, categoria unica​. Verranno premiati con premi esclusivi brandizzati Audi i team che realizzeranno i primi tre migliori risultati netti.

Speciale sarà il premio per la coppia che totalizzerà il miglior punteggio lordo, che si aggiudicherà un’intera giornata di prova gratuita su Audi A3 e-tron, il futuristico modello ibrido della gamma. Verrà inoltre consegnato un premio anche alla prima coppia “possessori Audi”.

Audi Zentrum Asti sarà ovviamente presente al Golf Club, oltre ad offrire un gadget di benvenuto ad ogni singolo iscritto​ dar​à​ la possibilità agli interessati di visionare le vetture in esposizione e di effettuare dei test-drive gratuiti sulla A4, la Q7 e la A3 e-tron.

d.c.

Tags: Golf Club Citta` di Asti,Golf,Audi Zentrum

Cronaca

  • Slot spente vicino a scuole e chiese

    22-11-2017
    Stando alla norma, non potranno essere operative le macchinette che rientrano in un raggio di 500 metri da un luogo “sensibile” (come scuole,...
  • Dopo 75 anni scopre il nome della madre

    22-11-2017
    Come per questa ricerca, partita solo qualche anno fa grazie all'entusiasmo e alla determinazione di Cristina, in cui ha fatto capolino una foto di classe,...

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...