Sport
Asti
Moncalvo e nord
tutti i comuni

Via al campionato di tamburello, Cinaglio e Castell’Alfero debuttano in casa

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13/03/2016 alle ore 07:00.
via-al-campionato-di-tamburello-cinaglio-e-castellalfero-debuttano-in-casa-56e6c5c3df4db2.jpg
L’organico del Cinaglio di B per la stagione 2016
Prende il via oggi, domenica, la stagione di tamburello open. In programma la prima giornata del campionato di B, al quale parteciperanno 14 squadre (in ordine alfabetico): Bardolino, Besenello, Ceresara, Fontigo, Malavicina, Mazzurega, Mezzolombardo, Nave San Rocco, Noarna, Palazzolo, Segno e Tuenno, oltre alle astigiane Castell’Alfero e Cinaglio. Nel turno inaugurale entrambe le formazioni della nostra provincia giocheranno in casa. Il Castell’Alfero riceverà la visita del Tuenno, mentre il Cinaglio ospiterà il Segno.

La scorsa domenica, al termine dell’ormai consueta “Messa dello Sport”, la società presieduta da Enrico “Chicco” Viotti ed allenata da Gianni Maccario ha ufficialmente presentato tutti gli organici delle squadre impegnate nella stagione 2016. A seguire l’aperitivo, un tantino “penalizzato” dalla fredda mattinata, alla presenza del sindaco Valeria Dezzani e della vice Emanuela Ferrero. Oltre alla squadra che disputerà la serie B, comprendente il confermato Cristian Valle, Baggio (in arrivo dal Carpeneto), Meda (dal Castell’Alfero), Musso (dal Rilate), Nicolas Accomasso (dal Gabiano), Luca Tinelli (dal Rilate) e Gianni Accomasso (dal Castell’Alfero), il Cinaglio sarà ai nastri di partenza della stagione anche con la under 10 (pulcini), la under 14 maschile (giovanissimi) e la under 16 femminile (allieve). Riconfermato nella quasi totalità il direttivo che guiderà la società nel triennio 2016-2018. Terminata la presentazione la squadra astigiana è partita per Malavicina (Mantova), dove ha disputato un’amichevole contro il Sabbionara di A: vittoria dei trentini per 13 a 8.

Il Castell’Alfero aveva invece presentato la propria attività stagionale la settimana precedente con un “apericena” a buffet offerto dalla Pro Loco e consumato nei locali del teatro comunale. Sarà Antonio Surian a ricoprire la carica di presidente del team, coadiuvato dai consiglieri Giuseppe Adrianò, Massimo Marchetti, Flavio Negrisolo e Mario Rampone. Il sindaco Angelo Marengo in occasione della presentazione ha garantito il totale appoggio dell’amministrazione comunale alla neonata società. In B giocheranno Luca Tibaldero, Giacomo Raschio, Alessandro Gamarino, Stefano Cozza e Alessandro Bossetto, guidati in panchina da Antonio Surian. Previste inoltre le partecipazioni ai tornei under 10, 12 e 14 maschili, al muro di B (leader della squadra Fausto Sappa), alla B femminile open e muro e alla C open.

Massimo Elia

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport