Attualità
Asti

Tpl: Montegrosso Cinaglio tagliata fuori

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07/08/2016 alle ore 07:00.
Tpl: Montegrosso Cinaglio tagliata fuori 3
Il presidente dell'Asp Beccuti e il sindaco Brignolo

Nuove lamentele a Montegrosso Cinaglio; frazione di Asti, per il servizio di trasporto pubblico che sembra essere scomparso durante il periodo estivo. Il posto rimane quindi isolato da eventi organizzati in città e i suoi abitanti non possono raggiungere il centro urbano a meno che non siano muniti di un mezzo personale. Tra loro molti sono anziani o giovani ancora privi di patente.

Il problema segnalato più volte è tornato alla ribalta dopo la chiusura delle scuole, come testimonia Gianluca Crepaldi: «Le linee, durante il periodo scolastico, vengono usate poco frequentemente poiché le corse sono unicamente due e situate in orari scomodi. Una corsa verso Asti è alle 7:15 mentre da Asti verso la frazione vi è un'unica corsa alle 14, orari che restringo di molte le possibilità di fruizione».
Crepaldi ricorda casi in cui il pullman, in pieno inverno, viaggiava con le porte aperte a causa di malfunzionamento o che al momento di scendere alla fermata queste non si aprissero proprio. Poi, ci sono stati casi in cui l’autobus non è proprio passato.


Gli abitanti, «pur pagando le stesse tasse di coloro che abitano in città», denunciano la carenza di collegamenti del trasporto pubblico locale, non si sentono considerati e si devono accontentare di quelle che considerano «linee fantasma».


L’Asp replica che, fino al 10 settembre, è disponibile il collegamento del mercoledì, linea mercatale, sulla tratta Asti-Valleandona-Casabianca.
Un bus che, a Montegrosso Cinaglio, passa alle 7.22 diretto ad Asti con viaggio di ritorno in arrivo in paese alle 11.37. Ma per i residenti si tratta comunque di un servizio del tutto insufficiente e chiedono che lo stesso venga rafforzato per rendere così la frazione molto più vicina al nucleo urbano, e con gli stressi diritti delle zone maggiormente servite dall’Asp.

Alessia Risso

Tags: montegrosso cinaglio,trasporti pubblici

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport