Attualità
Asti

Teleriscaldamento: querelle sulla commissione

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20/12/2016 alle ore 07:53.
Teleriscaldamento: querelle sulla commissione 3
Teleriscaldamento: querelle sulla commissione

I consiglieri di minoranza questa volta non intendono retrocedere di un passo e sono pronti a dar battaglia a quello che definiscono “blitz di Natale” dell’amministrazione. Si tratta del passaggio, nelle commissioni consiliari congiunte, della proposta di Variante al Piano Regolatore per permettere la costruzione della centrale di teleriscaldamento a ridosso dell’ospedale Massaia. Commissioni congiunte convocate giovedì pomeriggio, a tre giorni dal Natale, quando la pratica sarebbe già pronta da dieci mesi.

Restano i problemi noti di un progetto che ha fatto molto discutere, ma che il sindaco Brignolo difende perché, come ribadito di recente, porterà lavoro, un beneficio sull’abbattimento dell’inquinamento atmosferico e risparmi per l’Asl nei costi di gestione dell’ospedale, dandole così più denaro da spendere per le cure e la salute dei cittadini.

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Riccardo Santagati

Tags: asti,comune di asti,teleriscaldamento,AEC

Cronaca

  • Slot spente vicino a scuole e chiese

    22-11-2017
    Stando alla norma, non potranno essere operative le macchinette che rientrano in un raggio di 500 metri da un luogo “sensibile” (come scuole,...
  • Dopo 75 anni scopre il nome della madre

    22-11-2017
    Come per questa ricerca, partita solo qualche anno fa grazie all'entusiasmo e alla determinazione di Cristina, in cui ha fatto capolino una foto di classe,...

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...