Attualità
Asti

Scuola dell'infanzia: ad Asti due nuove sezioni

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06/08/2016 alle ore 06:30.
Scuola dell'infanzia: ad Asti due nuove sezioni 3
Scuola dell'infanzia: ad Asti due nuove sezioni (foto di repertorio)

Da settembre saranno avviate, ad Asti, due nuove sezioni di scuola dell’infanzia. A maggio il Comune aveva inoltrato la domanda in occasione del bando regionale finalizzato all’assegnazione di nuove sezioni di scuola dell’infanzia; nel caso di Asti due, una da collocare nel plesso di Santa Caterina, la seconda afferente alla XXV Aprile.

Le liste d’attesa per iscrivere bimbi nelle scuole materne della nostra città sono piuttosto importanti. Aumenta la necessità di trovare adeguati servizi a supporto della crescita ed educazione dei bimbi, soprattutto in risposta alle esigenze di quelle famiglie dove entrambe i genitori sono lavoratori. La materna, quindi, pur non essendo scuola dell’obbligo, riscontra una costante crescita di domande, alle quali è necessario dare riscontro.

"L’avvio di queste due nuove sezioni - afferma l’Assessore Parodi - dà la possibilità a molte famiglie, più di 50, di trovare risposta alle loro esigenze, fornendo un supporto fondamentale. L’attenzione alle esigenze delle nostre famiglie e dei loro bimbi passa anche dall’organizzazione dei servizi essenziali e la scuola rappresenta una priorità assoluta, sia in termini di possibilità di accesso, sia nella qualità dei servizi che offre".

Ora il Comune affronterà i lavori, già in fase di affidamento, e gli spostamenti logistici che dovranno adeguare i locali che ospiteranno le due nuove sezioni. Nel caso di Santa Caterina la sezione sarà inserita nella vicina scuola Cagni, al posto degli uffici della ormai ex direzione, che a loro volta saranno collocati all’interno del plesso Goltieri. Sarà l’occasione anche per dare avvio al nuovo Istituto Comprensivo di riferimento che, grazie all’ultimo Piano di Dimensionamento scolastico approvato nel novembre scorso, unisce il IV Circolo con la scuola media Goltieri.

L’altra sezione, in risposta alle domande arrivate alla scuola XXV Aprile, sarà collocata nell’adiacente plesso Rio Crosio, dove si trovano già altre due sezioni di scuola dell’infanzia. Anche in questo caso verranno eseguiti i dovuti lavori di adeguamento dei locali.

"Queste due nuove sezioni di scuola materna – afferma il sindaco Brignolo – costituiscono un ulteriore e fondamentale tassello dell’operato e dell’impegno dell’attuale amministrazione nei confronti della scuola. I tanti lavori di miglioria infrastrutturale che saranno affrontati in questi mesi nei nostri istituiti insieme alla volontà di migliorare i servizi di supporto, confermano che la scuola è al centro delle nostre attenzioni, in quanto fondamentale colonna della vita dei nostri ragazzi e delle nostre famiglie".

Tags: scuola dell`infanzia

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport