Sport
Asti

SCA Asti: pronti per la nuova annata

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/08/2016 alle ore 09:52.
SCA Asti: pronti per la nuova annata 3
SCA Asti: pronti per la nuova annata

Non c’è due senza tre, recita un detto, ma c’è davvero da pensare che la quarta stagione di attività sia ancor più ricca di gioie per una società emergente del panorama sportivo locale. La nuova annata sportiva è ormai in rampa di lancio e la SCA, acronimo di Scuola Calcio Astigiana, è pronta per la sua quarta stagione di attività nello sviluppo del calcio giovanile. «Siamo pronti per questa nuova avventura - dichiara Paolo Rossi, direttore tecnico e anima del sodalizio - Quest'anno abbiamo aggiunto “Asti” alla denominazione del sodalizio, per evidenziare ancor di più il nostro legame con il territorio. Stiamo allestendo i gruppi di Giovanissimi, Esordienti e Pulcini, mentre Juniores e Allievi quest'anno saranno tesserati come Nuova SCO Asti, nostra consorella fresca di Promozione con la quale condividiamo obiettivi e sinergie».

Una prima squadra pronta a vivere una splendida avventura in una categoria tutta nuova, e una squadra, la Juniores, che ha subito impressionato, essendo l’unica tra le formazioni locali che ha conquistato l’accesso al secondo turno del Memorial Ferraris.

Fa eco alle parole di Rossi Salvatore Fusco, responsabile tecnico: «Lo staff è praticamente quasi del tutto confermato, in più arrivano a collaborare con noi Salvatore Barone dal Baldichieri, Alessandro Sacco, Lorenzo Rossi, Alberto Linsalata ed Ettore Buscaino, tutti giovanissimi ed entusiasti. Cercheremo di far incontrare ancora una volta qualità del lavoro e divertimento, cosa che crediamo essere riusciti a fare negli scorsi anni». Conclude Gianluca Castrignanò, anima del progetto: «Siamo orgogliosi di aver concluso l'accordo con l'Alessandria per Antony Vitale, dopo Federico Cai, 2009 al Torino in dicembre. Il classe 2003 vestirà grigio per le prossime stagioni. Per settembre abbiamo in programma la terza edizione del torneo Settembre Astigiano, per Esordienti e Pulcini con la partecipazione di Alessandria, Juventus e Torino.

Una stagione che come obiettivi ha di riconfermarsi con i 2002 e 2003 in ambito regionale, superare i 300 iscritti e ampliare il progetto femminile PINK SCA, unico nel suo genere per bambine dai 5 ai 16 anni con la sua leader Marilena Cervellino». Dal 1° fino al 30 settembre è possibile avvicinarsi gratuitamente al mondo SCA per le annate dal 2012 al 2002 con istruttori qualificati.

Per info.: 3311924029 e 3938882582. Se il buongiorno si vede dal mattino, con la SCA Asti ci sarà da divertirsi.

Tags: calcio giovanile,SCA,Scuola Calcio Astigiano

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport