Cronaca
Asti

Paura per una capra che “pascolava” in tangenziale

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29/06/2016 alle ore 09:58.
Paura per una capra che “pascolava” in tangenziale 2
La tangenziale nel tratto di Isola d'Asti

Una presenza davvero insolita e che poteva rappresentare un serio pericolo nella serata di domenica lungo la tangenziale. Una capra, intorno alle 20,30, nella zona di Isola, in corrispondenza del centro commerciale “I bricchi”, vagava tra le corsie. Un automobilista ha con prontezza segnalato l’emergenza al centralino dei vigili del fuoco, che si sono immediatamente attivati dalla sede di via Marello.

L’animale si era allontanato da un vicino pascolo: è stato recuperato e riconsegnato sano e salvo. Fortunatamente nessuna conseguenza per gli automobilisti transitati in tangenziale in quei momenti. Qualche settimana fa aveva avuto invece un esito del tutto negativo il balzo che un capriolo aveva fatto sempre in tangenziale, nel tratto nei pressi della Boana (corso Savona). L’animale era stato investito da un’auto. In molti avevano notato di primo mattino il capriolo morto, accanto al guard rail che separa le direzioni di marcia. L’automobilista, residente ad Isola, ha dovuto invece fare i conti con i danni subiti dal suo veicolo.

Recentemente, proprio sul tema degli incidenti stradali causati da animali selvatici, è stato proposto un convegno ("Cinghiali caprioli e sicurezza stradale") al polo universitario Uni Astiss organizzato dalla Provincia di Asti e dalla Scuola di Biodiversità di Villa Paolina. Con importanti contributi, si è parlato in particolare di possibili strumenti di prevenzione di incidenti di tale tipo.

Tags: tangenziale,traffico,viabilita`,incidente

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport