Attualità
tutti i comuni

Pasquetta tra natura, cultura e storia nell'Astigiano

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17/04/2017 alle ore 09:57.
Pasquetta tra natura, cultura e storia nell'Astigiano 3
Pasquetta tra natura, cultura e storia nell'Astigiano

Tanti gli appuntamenti per trascorrere Pasquetta nell'Astigiano. Ecco i principali

In fiera con gli antichi mestieri

A Conzano 21esima edizione de “La fiera degli antichi mestieri” (nella foto una passata edizione) che si terrà lunedì 17 aprile dalle 9.30 alle 20. 

La fiera degli antichi mestieri, mostra mercato dell’artigianato artistico e tipico, ogni anno propone al pubblico del Nord Italia il meglio dalla produzione artistica e artigianale contemporanea, ma anche spettacoli d’arte di strada e appuntamenti legati all'enogastronomia.

Artigiani e artisti provenienti da tutta Italia animeranno i laboratori interattivi per illustrare le tecniche di lavorazione di carta, cera, ceramica, cuoio, legno, metalli, tessuti e vetro. Celebrazione non solo della manualità ma anche dell’ingegno.

Quest’anno saranno ospiti dalla Regione Liguria, come eccellenze artigiani, “Il Tondo”, laboratorio di ceramica di Marcello Mannuzza, e Maria Piccone, figurinaia di Albisola, che darà dimostrazione su come si realizzano le statuine del presepio ligure in terracotta. Sarà presente “Lello Clown” e i suoi collaboratori con spettacoli di giocoleria, fuoco, trampoli, equilibrismo e truccabimbi. 

Un servizio di navetta (gratuito) permetterà ai visitatori di raggiungere la Fiera dai numerosi comodi parcheggi situati nei pressi della manifestazione. La manifestazione si terrà con qualunque condizione di tempo. Ingresso libero.

 

Al Casotto di Ulisse con la Pro Loco

Torna anche quest’anno il tradizionale appuntamento con il “Merendino di Pasquetta” allestito dalla Pro Loco di Vinchio al Casotto di Ulisse di Monte del Mare nella Riserva della Val Sarmassa (nella foto in occasione dell’iniziativa di domenica scorsa). Un piacevole pomeriggio tra la natura, in amicizia ed allegria e in compagnia dei buoni sapori. 

L’appuntamento è lunedì 17 aprile alle 16; per chi vorrà, partenza tutti insieme dal paese alle 15, per raggiungere con una passeggiata Monte del Mare. La merenda della Pro Loco, guidata da Nadia Olmo, sarà a base dei tipici panini con le acciughe al verde, pane e salame, pane e Nutella per i golosi, la tradizionale Colomba e i vini della Cantina di Vinchio e Vaglio. 

In occasione del ritrovo di festa, possibilità di passeggiate tra i sentieri della Riserva e di visita delle installazioni artistiche al Casotto di Ulisse: per l’appuntamento infatti Laurana Lajolo aprirà le porte del Casotto ai visitatori.

 

Pasquetta a bordo della Vespa

Anche quest’anno raduno dei Vespisti ad Asti il giorno di Pasquetta.  Come è ormai tradizione, per il lunedì dell’Angelo, si terrà infatti, con il patrocinio del Comune di Asti e del Vespa Club Italia, il tradizionale raduno del “Vespa Club Alfieri Asti”, giunto alla 14esima edizione. Il programma prevede il ritrovo nel piazzale dell’Hotel Salera di Asti, in via Marello. Lì, a partire dalle ore 8.30 i vespisti del Vespa Club Italia potranno iscriversi e fare colazione.

Allo 10.15 lo sciame di vespe attraverserà il centro città per poi proseguire il giro sui colli Monferrini, con tappa all’Avio Superficie di Castello di Annone per l’aperitivo a base di pane e salame. 

Alle 13 si rientrerà all’Hotel Salera per il pranzo, durante il quale si procederà alle tradizionali premiazioni.

Quest’anno a dare una mano contribuiranno i migranti ospiti della Croce Rossa di Asti che affiancheranno i soci del Vespa Club nell’attività di parcheggiatori e di cosiddetto “servizio d’ordine”. 

«Confidiamo che anche quest’anno - affermano gli organizzatori - la cittadinanza voglia presenziare nelle vie del centro durante la nostra parata “sue due ruote” che prevede, fra l’altro, il passaggio lungo l’intero corso Alfieri». 

 

Camminata tra i vigneti Unesco

L'associazione Barbera Agliano organizza per il secondo anno, in collaborazione con il Nordic Walking Incisa, la Camminata di Pasquetta. Lunedì 17 aprile è in programma una camminata fra i vigneti Unesco che circondano il piccolo borgo di Agliano Terme nel Monferrato, al termine della quale sarà possibile, lungo le tavolate allestite nel centro storico, degustare le specialità enogastronomiche locali accompagnate dalle Barbere dei produttori aglianesi.

I due percorsi che sarà possibile scegliere (di 12,5 o 6,5 chilometri in camminata libera oppure in tecnica Nordic Walking) fanno parte dei sei sentieri che Barbera Agliano, associazione che riunisce i produttori e le attività commerciali del paese, ha tracciato con il Cai di Asti. 

Saranno presenti gli istruttori della Scuola Italiana Nordic Walking e chi lo desidera potrà avvicinarsi a tale tecnica con il noleggio gratuito dei bastoncini.

Programma della giornata: ritrovo alle 8.30 in Piazza Roma; partenza alle 9; al termine pranzo servito lungo le tavolate allestite in via Principe Amedeo a cura di Wine Bar La Dolce Vigna, macelleria gastronomia Ponzo, pasticceria Renzo.  Il menù di 15 euro prevede: lonza al forno con olio aromatico, insalata russa e frittatina di erbette, agnolotti al sugo della nonna, tiramisù e Barbera d'Asti dei produttori di Agliano Terme. La quota del pranzo deve essere versata all'associazione Barbera Agliano prima dell'inizio della camminata (gratuita per chi non partecipa al pranzo). Per l'occasione anche i ristoranti aglianesi saranno aperti. Inoltre la Panetteria Alciati proporrà la friciula con lardo, gorgonzola o Nutella.

Per il pranzo è gradita la prenotazione scrivendo a infoagliano@gmail.com o telefonando ai seguenti numeri: 335/72 01778 oppure 347/4294420.

 

Camminata di Pasquetta

Si snoderà lungo un percorso di circa sette chilometri tra prati, vigne, boschi e frazioni del paese con tappe per la visita di cappelli campestri e piloni votivi la 25° Camminata di Pasquetta organizzata dalla Pro loco di Cantarana. Novità di quest’anno la sosta in vigna per la degustazione di vini del territorio a cura di Valtriversa s.n.c. mentre, al ritorno in paese, sarà servito il pranzo con menu primaverile. La quota di partecipazione è di 16 euro (8 euro per i bambini fino a 10 anni). Il ritrovo per i partecipanti alla camminata è alle 9 presso la sede della Pro loco in via IV Novembre, la partenza è prevista per le 9,30. Il pranzo sarà servito anche in caso di maltempo. Info: 3495724475 (Fortunato Novarino). 

 

Festa di Pasquetta

Lunedì 17 aprile, dalle 12.30 al tramonto, la Pro loco di Villa San Secondo invita alla Festa di Pasquetta per grandi e piccini. Da pranzo a merenda cuochi e volontari serviranno un menù pizza e un menù grigliata mista. Il pomeriggio sarà allietato da uno spettacolo musicale, attrazioni, giochi e divertimento per i bambini con clown e gonfiabili.

 

Passeggiata enogastronomica

Lunedì 17 aprile Trekking nel parco naturale di Rocchetta Tanaro e pic nic tra le vigne in cascina didattica Sant'Emiliano, in alternativa pranzo della tradizione in ostello. Possibilità di pernottare in Ostello Pacha Mama e di concordare le attività. Le tariffe per il pacchetto completo da sabato a lunedì singolo 105 euro, coppie 95 euro (un'attività regalo). Famiglia 3 persone 150 euro (ogni componente in più 35 euro). Per info e prenotazioni (fino ad esaurimento posti) contattare Davide, Tatiana, Daniela: tel. 0141/644254.

Tags: astigiano,eventi,Pasquetta

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Moncalvese U12 in rosa argento tricolore

    21-06-2017
    Impresa da ricordare per le giovanissime “furie rosse” aleramiche. La formazione della Moncalvese under 12 femminile di hockey conquista infatti...
  • Calcio: è nato l'Alfieri Asti

    10-06-2017
    Il club avrà i colori biancorossi tipici dei galletti, nuovo anche il logo della società in cui figura il numero cinque in ricordo di Luca...