Scuola elementare Bottego
#scuola.at

Open School, si impara guardando al domani

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27/12/2016 alle ore 11:02.
Open School, si impara guardando al domani 2
Open School, si impara guardando al domani

Periodo di open school! E se fai quinta, beh devi mostrare la tua scuola a chi il prossimo anno ti sostituirà e devi andare a visitare le scuole medie che frequenterai il prossimo anno. Insomma un vero tour de force!

Alcune attività svolte in continuità con la Scuola Media Parini di Portacomaro. Le storie sono state scritte a scuola dove sono intervenute le professoresse di italiano. Le altre foto rappresentano alcune attività che hanno fatto quando sono andati a visitare la scuola: attività motoria in palestra e la visita alla casa della musica.

 

LA MARMOTTA E IL BOSCAIOLO

C'era una volta un barbuto boscaiolo che viveva in una casa diroccata in un bosco.

Un giorno il boscaiolo costruì un clarinetto.

Al suono del clarinetto molte persone gli si avvicinarono e gli regalarono molti attrezzi: una motosega, trapano, martello e un cacciavite .

Con questi oggetti riparò la casa facendola diventare splendente.

Il giorno seguente la meravigliosa casa attirò l ' attenzione di una marmotta; lui la ignorò .

La marmotta offesa si ripresentò alla porta finché il boscaiolo la fece entrare e l'adottò .

Ancora oggi la marmotta e il boscaiolo sono migliori  amici

boscaiolo-marmotta-trapano-clarinetto

RAUL - LAVINIA - FABIO- MATTIA - GIULIA

 

 L'AMICIZIA FAMOSISSIMA

C'era una  volta in un' isola del Madagascar , un elefante grosso grosso con una forza sovraumana.  Appena arrivato sull' isola, scambiando un pianoforte per un motoscafo lo buttò in mare e ingenuamente ci salì sopra, rompendolo. Un palombaro durante una sua immersione  scorse il pianoforte e con il suo cacciavite “portafortuna” , che portava sempre con sè, aggiustò il pianoforte e  lo riportò in superficie e iniziò a suonare. L' elefante ascoltando questa melodiosa sinfonia iniziò a ballare a ritmo di musica.

Diventarono amici e si esibirono in tutto il mondo.

Abbiamo usato elefante pianoforte cacciavite e palombaro

 Marta Elisa Alessandro Lety Camilla

 

VIAGGIO PER LA TERRA

 Un astronauta proveniente da Marte, galleggiava nello spazio. Ad un certo punto l' astronauta vide un pianeta strano : la Terra. Con la sua navicella, che aveva abbandonato sulla Luna, intraprese il viaggio verso questo strano pianeta. L' astronauta atterrò in una foresta pluviale australiana. Vide un bradipo. Si rifugiò nella navicella e iniziò a pensare.

Ad un certo punto decise di partire verso un luogo più popolato. Andò a Firenze dove, la stessa sera, si svolse un concerto di tromboni. Ritornato alla navicella, l' astronauta si accorse che la navicella era andata in corto circuito. La mattina dopo andò a cercare una saldatrice invece di entrare nel negozio di ferramenta entrò nel negozio di musica. Lì vide di nuovo un trombone. Ne fu così affascinato che lo volle comprare a tutti i costi per portarlo a casa.

Si accorse poi che al di là della strada c'era il negozio di ferramenta. Trovò la saldatrice e tornò alla navicella per aggiustarla. Dopo più o meno un'ora di lavoro tornò finalmente a casa sua: su Marte... con il trombone.

 Cristina Alessia Sofia Luca Elena Daniel

 

Il coccodrillo meccanico.

C'era una volta un coccodrillo che faceva il meccanico. Si portava sempre dietro un martello. Lui costruì un sassofono per il grillo musicista e aiutò un astronauta a costruire la sua navicella spaziale. Alla fine il grillo musicista suoò il sassofono e l'astronauta riusci finalmente ad andare su Marte.

 Davide, Artjola Gabriel Aya Arianna

Tags: scuola primaria Bottego

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport