Salute e Green
tutti i comuni

Obbligo vaccinale: i documenti da consegnare

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06/09/2017 alle ore 08:59.
Obbligo vaccinale: i documenti da consegnare 3
Anche ad Asti scatta l'obbligo delle vaccinazioni nelle scuole

E’ stata emanata nei giorni scorsi, a livello regionale (Regione Piemonte, Ufficio scolastico regionale, Anci Piemonte) la circolare relativa agli adempimenti in materia di prevenzione vaccinale. Il documento contiene le indicazioni che scuole e famiglie devono rispettare in vista dell’avvio dell’anno scolastico 2017/2018. L'obbligo vaccinale varrà infatti per l'accesso agli asili nido e alle scuole dell’infanzia nella fascia d'età 0 - 6 anni, ma riguarderà anche, con modalità diverse, gli alunni delle scuole elementari, medie e superiori (anche già frequentanti) nella fascia di età 6 - 16 anni.

Per quanto riguarda asili nido e scuole dell’infanzia (incluse quelle private non paritarie) i genitori dovranno presentare alla segreteria della scuola la documentazione sullo stato vaccinale dei figli entro il 10 settembre. Per quanto riguarda le scuole elementari, medie e superiori (oltre che i centri di formazione professionale regionali), la documentazione andrà consegnata entro il 31 ottobre.

Ma di quale documentazione si tratta? Se le famiglie non hanno ricevuto alcuna comunicazione da parte dell’Asl entro il 31 agosto dovranno compilare e firmare un’autocertificazione in cui dichiarano che il proprio figlio è in regola con le vaccinazioni e consegnarla in segreteria. Il modello di autocertificazione può essere scaricato dal sito internet della Regione (www.regione.piemonte.it) e dal sito della propria Asl, senza contare che molte scuole l’hanno reso disponibile sul proprio sito internet. Se invece le famiglie hanno ricevuto la lettera dell’Asl, con data e ora di convocazione per effettuare i vaccini mancanti, devono portarne una copia alla segreteria della scuola: firmandola, aderiranno all’ invitodell’Asl.

e.f.

Tags: scuola,asti,vaccinazioni,campagna vaccinazioni

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport