Eventi e Weekend
Canelli e sud

Max Gazzè apre il festival Contro

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23/08/2016 alle ore 11:27.
Max Gazzè apre il festival Contro 2
Max Gazzè

In piazza San Bartolomeo, a Castagnole Lanze, tornano protagonisti i più importanti esponenti della musica italiana e internazionale. Prende infatti il via questa sera, martedì, l'edizione 2016 di "Contro - Festival della canzone d'impegno" con nove serate di musica dal vivo fino a mercoledì 31 agosto. L’inaugurazione di stasera è affidata al cantautore romano Max Gazzè (ingressi 20 euro), in tour per la promozione del suo nuovo album, "Maximilian". Apre il concerto, con un particolare set acustico, la cantautrice astigiana Chiara Dello Iacovo, seconda classificata nella categoria Nuove proposte all'ultimo Festival di Sanremo con il brano "Introverso". Ingresso gratuito, invece, domani, mercoledì, quando il palco castagnolese sarà tutto per il reggae dei friulani Mellow Mood, in scena dopo il gruppo spalla pinerolese Small Axe.

Giovedì (ingresso libero), dopo l'apertura affidata alle band La Cricca Dij Mes-Cià e The Blue Project, è protagonista la Sicilia più verace con i Camurria, tra folk e influenze moderne. La serata ospiterà anche la 9^ edizione della rassegna enogastronomica di cucine regionali "Piazze in piazza". E' un ritorno astigiano, invece, quello in programma per venerdì (ingressi 20 euro): sul palco, dopo l'acclamatissima partecipazione di qualche anno fa ad Astimusica, tutta l'energia diGoran Bregovic con il suo mix irresistibile di folk balcanico, elettronica, ritmi sfrenati e temi sacri. Apre il concerto la Kachupa Folk Band.

Sabato (ingressi 18 euro) Castagnole Lanze riaccoglie I Nomadi, cittadini onorari del paese da molti anni e gruppo imprescindibile per questo festival musicale che proprio a due suoi ex e indimenticati componenti, Augusto Daolio e Dante Pergreffi, dedica da sempre la rassegna. Aprono la serata il cantautore Matteo Rovatti, il gruppo Ylamar e la cantautrice Valentina Curzi. Al duo storico Edoardo Vianello - Wilma Goich, artisticamente noto come Vianella, il compito di animare la data di domenica 28 agosto (ingresso libero), seguita dal dj set di Alex Martini e da una proposta gastronomica a base di fritto misto. Lunedì 29 (ingresso libero) si balla e si festeggia con la Grande Orchestra Spettacolo Diego Zamboni e la 157^ Fiera della nocciola con elezione di Miss San Bartolomeo 2016.

Anche per l'edizione 2016, infine, Contro Festival riserva uno spazio ad hoc per le musiche tradizionali e l’hip hop: la sera di martedì 30 (ingresso libero) sarà dedicata ai suoni e alle danze occitane con i concerti dei gruppi Lou Dalfin, Autre Chant e Pitakass, mentre mercoledì 31 chiuderà il festival il rapper Salmo (ingressi 15 euro), pionieristico artista sardo ormai di stanza a Milano.

Info e prevendite 0141/878529, 339/4477427 o sul sito www.piemonteuno.com

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport