Cronaca
Asti

Lite e schiaffi in strada tra extracomunitari

Stampa Home
Articolo pubblicato il 02/06/2017 alle ore 08:23.
Lite e schiaffi in strada tra extracomunitari 3
A terra l'extracomunitario che ha avuto la peggio nell'aggressione

Una lite in strada tra extracomunitari. E’ quanto hanno appurato i carabinieri e i poliziotti giunti in corso Matteotti con due loro pattuglie nel pomeriggio di mercoledì, intorno alle 15, avvisati di una zuffa che stava avvenendo tra più persone. Al loro arrivo hanno trovato un solo uomo, rimasto a terra, su un marciapiede; le altre persone si erano già dileguate. Non presentava ferite e si era accasciato a terra per possibili percosse (ceffoni, si pensa) che aveva ricevuto.

Si è provveduto a richiedere l’intervento del 118 ed un’ambulanza è giunta in corso Matteotti per prestargli soccorso ed accompagnarlo al pronto soccorso per gli accertamenti del caso.

La scena, avvenuta in pieno pomeriggio, in una zona centrale della città, a poca distanza dalla stazione ferroviaria, non è passata inosservata e molti cittadini si sono accorti della lite in corso. Da qualche tempo l’area di corso Matteotti è “attenzionata” dalle forze dell’ordine: si vedono spesso controlli in strada e nei mesi scorsi erano anche state effettuate verifiche specifiche in alcune attività commerciali.

m.m.t.

Tags: extracomunitari,asti,cronaca,aggressione

Cronaca

  • Slot spente vicino a scuole e chiese

    22-11-2017
    Stando alla norma, non potranno essere operative le macchinette che rientrano in un raggio di 500 metri da un luogo “sensibile” (come scuole,...
  • Dopo 75 anni scopre il nome della madre

    22-11-2017
    Come per questa ricerca, partita solo qualche anno fa grazie all'entusiasmo e alla determinazione di Cristina, in cui ha fatto capolino una foto di classe,...

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...