Salute e Green
Asti

Latte in polvere per il "lattante"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08/02/2015 alle ore 07:00.
latte-in-polvere-per-il-quotlattantequot-56e6977ca9bd42.jpg
Latte in polvere per il "lattante"
Sebbene gli specialisti confermano come il latte materno rappresenti in ogni caso, quando possibile, la soluzione migliore per il bebè, molte donne ricorrono all'allattamento artificiale, per necessità o per scelta personale. I prodotti artificiali sono concepiti per simulare al meglio il latte materno, sebbene non possano trasferire al neonato gli anticorpi, sembra che riescano a fornire tutti i nutritivi necessari. Per riuscire in questo intento, è stato creato il latte in polvere "adattato". In commercio esistono vari tipi di questo latte per lo più accomunati dalla necessità di essere diluiti in una certa quantità di acqua, anche se molti si possono trovare già allo stato liquido. Questi sono definiti anche "formulati", hanno una composizione che rispetta le indicazioni dettate dalle associazioni pediatriche e sulle confezioni è spesso indicata una numerazione progressiva dedicata alle diverse età del lattante per cui sono destinate.

Ma come orientarsi tra gli scaffali della farmacia o del supermercato e come scegliere il latte più indicato al bambino? Il latte artificiale viene prescritto dal medico pediatra in base alle specifiche esigenze del neonato perché i tipi di latte in polvere non sono tutti uguali. In particolare non lo sono i formulati per bambini prematuri, i cui prezzi sono più elevati degli altri. Abbiamo fatto un giro tra gli scaffali e su internet confrontando un po' di marche e i relativi prezzi per capire quanto il costo del latte vari e quanto possa incidere sul bilancio di una famiglia.

Tra i formulati per prematuri per esempio Aptamil PDF in polvere per neonati prematuri, confezione da 800g, costa circa 54,76€, la confezione Mellin 800g per neonati prematuri costa circa 53,66€. Consideriamo poi che una confezione di questo tipo dura in media una settimana/quindici giorni, chi ha un bimbo prematuro spende parecchio in latte. Il latte 1 ovvero il primo latte per neonati nati a termine e senza problemi particolari, costa decisamente meno, e tra le marche si rilevano differenze di prezzi notevoli, ad esempio Nidina 1 Nestlé 800g costa circa 19,99€ mentre Plasmon Primigiorni 1 800g costa circa 13,90€ ovvero 7,09€ in meno. Il latte di proseguimento, dai sei mesi del bambino in poi, scende di prezzo, si va dai 16,40€ circa di Nidina Nestlé 2, ai 10€ circa del latte Humana 2, agli 8,49€ circa del Plasmon Transilat 2. Per chi deciderà di proseguire con il latte crescita, adeguato dal compimento dell'anno in poi, risparmierà ancora qualche euro.

a.c.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport