Attualità

La dottoressa astigiana che visita in piroga

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14/08/2016 alle ore 08:00.
La dottoressa astigiana che visita in piroga 3
Anche una dottoressa astigiana visiterà in piroga sul fiume Casamance

Si chiama “Tre medici in barca” e non è il titolo di un romanzo bensì quello di un importante progetto del Comitato Pavia Asti Senegal che dovrebbe partire ad ottobre.

O meglio, ad ottobre sarà messa in acqua la piroga sanitaria, nel delta del fiume Casamance, con a bordo uno staff di tre sanitari fra medici ed infermieri, con il compito di risalire il corso d’acqua e toccare i tanti villaggi che si affacciano sul delta ma non dispongono di un presidio sanitario fisso nè di medici.

Messi tutti insieme, gli abitanti di quei villaggi arrivano a centinaia di migliaia di persone, con molti bambini in età scolare la maggior parte dei quali non è mai stata visitata da un medico.

Vista la difficoltà di raggiungere questi villaggi via terra, il Comitato ha ideato il progetto della piroga sanitaria, con l’avvicendamento di medici volontari che garantiscano i turni di passaggio in ogni villaggio in modo da attivare sopralluoghi sanitari e visite mediche periodiche e continuative.

La piroga è stata fornita al comitato dall’associazione francesce “Marinai senza frontiere” e le attrezzature sono state donate dall’associazione francese Anima.

E’ già iniziata la raccolta di adesioni da parte dei medici e anche un’astigiana, la dottoressa Lodovica Fiore, ha dato la propria disponibilità per un “turno” di piroga, della durata di due settimane.

Sono già state predisposte le schede mediche di tutti gli alunni delle scuole di questi villaggi per monitorare i controlli periodici dei bambini.

In caso di necessità, la piroga si trasfomerà anche in una vera e propria ambulanza per un trasferimento veloce, via fiume, alle strutture sanitarie della regione.

Medici, paramedici e infermieri che volessero partecipare al progetto possono farsi avanti sui contatti della pagina FB. Chi volese contribuire con una donazione può farlo con versamento al conto Iban IT60A0504811302000000032973.

Tags: Comitato Pavia Asti Senegal,Lodovica Fiore

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport