Social Paper
Rubriche

Il coraggio di chi dice no all'Università

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/01/2017 alle ore 17:27.
Il coraggio di chi dice no all'Università 2
Il coraggio di chi dice no all'Università

Al giorno d’oggi l’Università è considerata quasi un passaggio obbligatorio per un giovane che desidera affermarsi nella società. La laurea, ovvero la “chiave” che dovrebbe aprire le porte al mondo del lavoro, diventa sempre più ambita e sudata. Quella della facoltà giusta è una scelta che va presa con criterio e giudizio, valutando i propri interessi e aspirazioni. E soprattutto chi sceglie di frequentarla si deve mettere nell’ottica che quella è una dimensione diversa da quella del liceo. Là si studiano centinaia di pagine per ogni esame, che si abbia voglia o no. Per questo tanti ragazzi, in seguito a riflessioni e consigli, hanno deciso di tentare altre vie dopo le superiori, siccome non si sentono pronti, preparati o semplicemente non hanno abbastanza voglia di prendersi gli impegni di studio che l’Università impone.

Una scelta che suona azzardata, ma che in realtà è da ammirare, perché denota onestà e coraggio. Come quello di Francesco, neo diplomato al Pellati di Nizza quando disse ai suoi genitori: “non voglio continuare gli studi, desidero invece, per quanto possa, aiutarvi economicamente ” e così fece. Casi singoli a parte, l’università è una medaglia a due facce. “Il corso che frequento è pesantissimo, resto fuori da casa almeno 8 ore tutti i giorni, i costi poi sono assolutamente sproporzionati alla qualità di certi servizi” dice una ragazza del primo anno di Lingue per il turismo. In ogni caso in quinta liceo bisogna compiere una scelta, nessuno può sapere in anticipo se si pentirà delle proprie decisioni, ma considerare ciò che si è disposti a raggiungere e gli sforzi che questi obiettivi richiedono e soprattutto che un obbligo fatto controvoglia in fondo non porta a nulla. Ne vale, dunque, davvero la pena?

Arianna Zanin

Tags: social paper

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport