Cronaca
Asti

Dormiva in auto, ora è ospitata da una famiglia

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06/09/2016 alle ore 11:36.
Dormiva in auto, ora è ospitata da una famiglia 3
La famiglia Paracchino con Giovanna

Potere di Facebook. E della generosità. Le due azioni combinate hanno consentito ad una donna di 62 anni, senza casa, che dal settembre del 2014 viveva sulla sua Punto dopo uno sfratto da un paese dell’Alessandrino, di trovare una famiglia astigiana pronta ad accoglierla.

Si tratta della famiglia di Mario Paracchino, programmatore con casa a Variglie dove vive con la moglie Sabrina Palumbo, volontaria della Caritas e due figli di 16 e 18 anni.

Proprio la figlia Rebecca, all’indomani del tragico terremoto in Centro Italia, aveva proposto alla famiglia di destinare quella camera con bagno che “cresceva” nella loro casa, a qualcuno che fosse rimasto senza un tetto sulla testa a seguito della scossa. «Un’idea condivisa da tutti - ricorda la madre Sabrina - tanto che abbiamo fatto presente questa nostra disponibilità». Una buona intenzione che però si scontra con il legittimo desiderio dei terremotati di trovare sistemazioni più vicine alle loro case distrutte. Poi uno di quegli appelli che ogni tanto circolano su Facebook arriva sui profili social dei Paracchino. La storia è quella di Giovanna Mazzù, la cui casa da molti mesi è la propria automobile parcheggiata in piazza d’Armi ad Alessandria. Ex cuoca ed ex giardiniera, ora non può più lavorare per motivi di salute e con 290 euro al mese non può permettersi una casa.

«Non abbiamo esitato e abbiamo contattato la signora per farla venire a vivere con noi» dice Sabrina.

Da mercoledì scorso la donna ha trovato una nuova casa e una nuova famiglia, perchè è considerata già più di una semplice ospite.

«Dà una mano in casa e siamo molto soddisfatti della decisione presa. Giovanna - ha dichiarato Mario Paracchino - vivrà con noi fino a quando la sua situazione non si sistemerà per il meglio».

Daniela Peira

Tags: emergenza casa,asti

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport