Salute e Green
Asti

"Diabetologia Aperta"
per farsi un regalo di salute

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13/11/2015 alle ore 09:34.
quotdiabetologia-apertaquotbrper-farsi-un-regalo-di-salute-56e6bdcd08a1e2.jpg
"Diabetologia Aperta"per farsi un regalo di salute
Torna anche quest'anno l'iniziativa "Diabetologia aperta" grazie alla collaborazione tra il reparto di Diabetologia dell'Asl di Asti ed i Volontari di SOS Diabete. L'appuntamento è per oggi, venerdì e, come avvenuto anche negli anni scorsi, è possibile effettuare controlli gratuiti nella struttura dell'ospedale Cardinal Massaia dalle 7.30 alle 13.

«La nostra intenzione -– spiega il direttore della struttura di Diabetologia Luigi Gentile -– è quello di "abbracciare" il paziente dalla prevenzione all'emergere della patologia fornendo strumenti per la gestione della stessa nella sua quotidianità». Per fare questo è importante mettere in atto un cambio culturale negli stili di vita iniziando da una corretta alimentazione ed una regolare giornaliera attività motoria, così come ricorda ancora Gentile: «sottoporsi a periodico controllo della glicemia. Nei soggetti a "rischio" e dopo i 40 anni è opportuno controllarla almeno una volta all'anno».

Un cambio culturale che, quest'anno vuole essere più "marcato" attraverso un'iniziativa che si svolgerà domenica grazie alla collaborazione con la Biblioteca Astense Giorgio Faletti e Comune di Asti quando, alle 17, sarà presentato (in biblioteca) il libro "Dolce di mio. Come convivere con il diabete" scritto dalla senatrice Emanuela Baio. «Il libro -– sottolinea Gentile –- è l'esperienza della senatrice Baio nella sua gestione quotidiana del diabete. Insegna che il seguire alcune norme fondamentali aiuta nella convivenza con la patologia senza rinunciare alle sfide della vita».

Cronaca

  • Slot spente vicino a scuole e chiese

    22-11-2017
    Stando alla norma, non potranno essere operative le macchinette che rientrano in un raggio di 500 metri da un luogo “sensibile” (come scuole,...
  • Dopo 75 anni scopre il nome della madre

    22-11-2017
    Come per questa ricerca, partita solo qualche anno fa grazie all'entusiasmo e alla determinazione di Cristina, in cui ha fatto capolino una foto di classe,...

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...