Cronaca
Asti

Asti: oltre 3 kg di marijuana in un sottotetto

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17/06/2017 alle ore 08:03.
Asti: oltre 3 kg di marijuana in un sottotetto 3
Asti: oltre 3 kg di marijuana in un sottotetto

Tutto è nato dalla segnalazione di un cittadino di Asti, residente in viale alla Vittoria, preoccupato del forte odore aromatico che proveniva dal sottotetto di un palazzo.

Pronto l'intervento della polizia, con una volante, che giunta sul posto e ispezionato il sottotetto ha rinvenuto all’interno di una fessura del muro, circa 65 grammi di marijuana.

Dopo uno scrupoloso sopralluogo al resto della struttura, gli agenti hanno scoperto altre due buste di plastica con altra sostanza stupefacente per un totale di oltre 3 kg di marijuana.

Subito sono scattete le indagini per capire chi l'avesse nascosta nel sottotetto e l'attenzione degli inquirenti si è focalizzata su un cittadino romeno, residente al primo piano e già condannato nel 2009 per reati contro il patrimonio e con svariati precedenti penali, tra cui detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In seguito a tale riscontro gli agenti, avendo il fondato motivo che lo straniero, da qualche anno scarcerato per fine pena, potesse occultare all’interno del suo alloggio altra sostanza stupefacente, procedevano ad una perquisizione locale, che dava esito positivo.

All’interno di un cassetto, in casa dell'uomo, sono stati rinvenuti pochi grammi di marijuana con un tipo di confezionamento tuttavia diverso da quello delle confezioni ritrovate nell’area comune del condominio.

Data l’entità esigua della sostanza ritrovata, comunque sequestrata, lo straniero è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanza stupefacente con ritiro contestuale della patente di guida. Sulla sostanza stupefacente, tutta sequestrata, sono tutt’ora in corso accertamenti da parte della polizia scientifica.

Tags: marijuana,polizia,stupefacenti,denuncia

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport