Cronaca
Asti

Asti, fermato con delle prostitute: denunciato

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06/09/2016 alle ore 12:12.
Asti, fermato con delle prostitute: denunciato 3
Asti, fermato con delle prostitute: denunciato (foto di repertorio)

Una pattuglia delle Volanti della polizia, la scorsa notte, nell’ambito dell’attività di prevenzione dei reati e controllo del territorio, ha fermato in piazza Leonardo da Vinci un’auto di passaggio, per il controllo dello stesso veicolo e dei suoi occupanti. Ma il conducente della Daewoo Matiz, accortosi dei poliziotti, ha dapprima rallentato, poi si è spostato di corsia su corso Einaudi, per eludere, a quanto è parso agli agenti, il controllo di polizia.

Quella vettura era però era già all’attenzione delle forze dell’ordine, in quanto segnalata giorni fa da alcuni cittadini con a bordo giovani donne dedite alla prostituzione. Intorno alle 2 la pattuglia ha individuato il veicolo e l’ha fatto accostare per il controllo. A bordo un astigiano di 55 anni con due donne nigeriane, di 21 e 25 anni, che sono risultate prostituirsi nella zona di corso Gramsci, in città.

«Una delle due donne, che aveva nella borsetta un coltello, subito sequestrato, è risultata irregolare sul territorio e pertanto espulsa ed accompagnata al centro di Identificazione ed Espulsione di Roma – sottolineano dalla Questura - L’altra, richiedente asilo, è stata segnalata alla Questura di Torino per i successivi accertamenti». L’uomo è stato indagato per favoreggiamento della prostituzione.

m.m.t.

Tags: polizia,prostituzione,asti

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport