Sport

Asti Calcio, incredibile debacle
col fanalino di coda Pozzomaina

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17/01/2016 alle ore 18:23.
Asti Calcio, incredibile debacle<br/>col fanalino di coda Pozzomaina
Girandola di emozioni e successo del Savigliano che condanna al secondo stop consecutivo il San Domenico Savio Rocchetta del presidente Scavino nel campionato di Eccellenza calcistica. La formazione cuneese va sotto di due reti a inizio primo tempo, poi reagisce veementemente. Si passa così in un batter d’occhio dallo 0-2 al 3-2 in favore della squadra di casa. Nel finale di partita tuttavia le emozioni non mancano e la dea bendata strizza l’occhio al Savigliano: il team gialloverde ospite va vicino al gol sia al 90’ che in pieno recupero quando la punizione di Trabace si infrange sulla parte inferiore della traversa. In cronaca, dopo una fase di sostanziale equilibrio, a passare in vantaggio è il San Domenico poco prima della mezz’ora: De Souza ruba palla sulla destra e mette al centro pallone perfetto che Travaini trasforma in oro. Bastano pochi secondi e il brasiliano Rafael Sciani batte Sperandio con una conclusione dalla distanza. La partita sembra in mano ai lazzarini che tuttavia subiscono il gol nella fase finale di primo tempo, opera del solito implacabile bomber di casa Varvelli. Nella ripresa è ancora Varvelli, in contropiede, a tramutare in gol a tu per tu l’assist di Pirrotta che vale il 2-2. Alla mezzora il Savigliano trova la rete del vantaggio su azione di corner, grazie a Chiambretto. Nel finale di partita Travaini calcia da buona posizione, trovando una lieve deviazione in corner che permette alla squadra di casa di mantenere il vantaggio. Si arriva così al 93’, quando Trabace, su punizione, disegna una traiettoria perfetta ma la sfera incoccia sulla parte bassa della traversa a portiere battuto.

Altra grande delusione del weekend calcistico è il ko subìto dall'Asti in Promozione contro il fanalino di coda Pozzomaina (2-3). Impatta in zona Cesarini il Colline col Barcasalus, mentre vince di misura il Canelli col Cenisia. Successo importante della Santostefanese, che batte 3-1 il Bonbonasca.

Cronaca

  • Slot spente vicino a scuole e chiese

    22-11-2017
    Stando alla norma, non potranno essere operative le macchinette che rientrano in un raggio di 500 metri da un luogo “sensibile” (come scuole,...
  • Dopo 75 anni scopre il nome della madre

    22-11-2017
    Come per questa ricerca, partita solo qualche anno fa grazie all'entusiasmo e alla determinazione di Cristina, in cui ha fatto capolino una foto di classe,...

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...