Eventi e Weekend
Asti

Anche ad Asti le Giornate europee del patrimonio

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23/09/2017 alle ore 09:12.
Anche ad Asti le Giornate europee del patrimonio 3
Il cortile interno di Palazzo Alfieri

Sono in programma questo fine settimana, domani (sabato) e domenica, le Giornate europee del patrimonio.

Una iniziativa, promossa dal Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, chde quest’anno cadrà in concomitanza con “Arti e Mercanti, giornate medioevali sotto la Torre Rossa”, la tradizionale manifestazione promossa dalla CNA a chiusura del Settembre astigiano.

Per l’occasione i musei astigiani saranno ad ingresso gratuito e, in linea con le indicazioni ministeriali, domani (sabato), alcuni di essi garantiranno l’apertura serale, dalle 21 alle 23, con visite guidate ed eventi su prenotazione. Coinvolti nell’iniziativa il Museo civico di Palazzo Mazzetti, la Cripta e Museo di Sant’Anastasio, Palazzo Alfieri, il Museo paleontologico dell’Astigiano e la Domus Romana. In ognuno ci sarà anche un momento di approfondimento del tema proposto dall’iniziativa ministeriale, che quest’anno sarà “Cultura e Natura”.

Di seguito le iniziative astigiane e i riferimenti nel dettaglio. Museo civico di Palazzo Mazzetti (corso Alfieri 357): sabato alle 21 visita guidata alla scoperta delle più importanti opere a tema paesaggistico e naturalistico delle collezioni civiche (0141/530403). Cripta e Museo di Sant’Anastasio (corso Alfieri 365): sabato alle 21 visita guidata serale a lume di candele del sito archeologico; domenica alle 17 visita guidata che accompagnerà i visitatori indietro nel tempo, fino all’età romana (prenotazione obbligatoria al 338/7899380).

Palazzo Alfieri (corso Alfieri 375): sabato alle 21 visita guidata serale a luci spente pr accompagnare i partecipanti alla scoperta dell’appartamento natale di Vittorio Alfieri, del museo alfieriano e del cortile (i partecipanti sono invitati a portare una torcia). Meteo permettendo, sarà allestito sulla terrazza interna del palazzo un punto di osservazione astronomico curato dall’Associazione Astrofili Astigiani. Domenica alle 17 si terrà invece lo spettacolo “Greggia e maestosa natura…” (prenotazione obbligatoria: 338/7899380).

Museo Paleontologico dell’Astigiano (Palazzo del Michelerio, corso Alfieri 381): sabato alle 21 visite guidate con cadenza oraria (info: 0141/592091). Domus romana (via Varrone 30): aperta sabato dalle 21alle 23; domenica dalle 10 alle 19.

Per ulteriori informazioni: www.beniculturali.it/GEP2017.

Elisa Ferrando

Tags: musei,Giornate europee del Patrimonio,asti

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport