Cronaca
Canelli e sud

Al night 9 lavoratrici in nero

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10/08/2016 alle ore 11:00.
Al night 9 lavoratrici in nero 3
Al night, la Finanza scopre 9 lavoratrici in nero (foto repertorio)

La Tenenza della Guardia di Finanza di Nizza Monferrato ha ultimato una indagine nei confronti di un noto night club attivo nella propria circoscrizione.

L'attività ispettiva, di cui è stato resto noto l'esito in una nota stampa e finalizzata principalmente alla verifica del regolare assolvimento degli obblighi previsti dalla normativa in materia previdenziale, ha permesso di rilevare l'utilizzo di nove lavoratrici completamente “in nero” impiegate come “figuranti di sala” per l’intrattenimento dei frequentatori del locale in totale difformità dalla vigente normativa in materia di materia di lavoro e legislazione sociale.

L’analisi sulla documentazione contabile ed extracontabile acquisita nel corso delle operazioni ispettive, supportata dalle circostanze osservate in sede di accesso, ha evidenziato l’esistenza di un rapporto lavorativo tra la società “gestore” del locale e le avvenenti “ragazze” operanti all’interno dello stesso sebbene quest’ultime fossero state presentate come semplici “avventrici” del night club. Pertanto le fiamme gialle hanno contestato alla società l’impiego di 18 lavoratrici irregolari.

Il legale rappresentante della società, al quale sono state contestate sanzioni per circa 200 mila euro, è stato anche segnalato all’INPS di Asti per le successive attività di quantificazione dei contributi evasi.

Tags: guardia di finanza,lavoro in nero

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport