Fotogallery

In Questura la festa della polizia di Asti

In Questura la festa della polizia di Asti

Questa mattina, nella Questura di Asti, si è svolta la tradizionale festa della polizia. Un appuntamento molto atteso dagli operatori del settore, celebrato con sobrietà, durante il quale il questore Filippo Di Francesco ha anche presentato il bilancio dell'attività dell'ultimo anno. Presente all'evento, anche il neo prefetto di Asti Paolo Formicola.

Il pane entra a scuola come simbolo di condivisione

Il pane entra a scuola come simbolo di condivisione

Abbiamo portato a scuola un panino o una fetta di pane che abbiamo appoggiato sul tavolo con quello degli altri compagni. In questo modo è nata la convivialità che ha unito e aggregato le persone; disegnando insiene lo stesso pane ci siamo trovati uno di fronte all'altro, uno accanto all'altro, ognuno con la propria individualità e il proprio volto, ed insieme abbiamo condiviso un bene della terra e “la nostra vita”

FOTO: Gli alunni della Jona in visita al Castello di Masino

FOTO: Gli alunni della Jona in visita al Castello di Masino

Il Castello di Masino, una località in provincia di Torino, è un luogo ricco di magia e racconta mille anni di storia. Le classi prime dell' I. C. “Jona“ sono andate a visitarlo il 6 aprile

FOTO: Gli alpini e la gioia dei piccoli spettatori

FOTO: Gli alpini e la gioia dei piccoli spettatori

Tanti, tantissimi i bambini che, indossato il cappello degli alpini, stanno partecipando all'Adunata Nazionale di Asti. Per loro, che ancora non conoscono la grande storia degli alpini, quello di oggi è soprattuttto un momento di gioco e di festa da condividere con i loro genitori. Ecco alcuni momenti di questa giornata che "non conosce età"

FOTO: La sfilata degli Alpini entra in piazza Alfieri davanti alla tribuna d'onore

FOTO: La sfilata degli Alpini entra in piazza Alfieri davanti alla tribuna d'onore

Mentre prosegue la grande sfilata dei 70.000 alpini tra le vie di Asti, ecco l'ingresso del corteo in piazza Alfieri, davanti alla tribuna delle autorità. Gli alpini, le fanfare, i "veci", tutti accolti dagli applausi degli astigiani che, in una bella giornata di sole, hanno salutato militari ed ex per l'89° Adunata Nazionale. Le immagini sono state scattate poco fa nel cuore di Asti

FOTO: Ad Asti è iniziata l'89° Adunata Nazionale degli Alpini

FOTO: Ad Asti è iniziata l'89° Adunata Nazionale degli Alpini

Alle 8.45 di questa mattina, in piazza Vittorio Veneto, con l'arrivo delle autorità militari e civili, è iniziata l'89° Adunata Nazionale degli Alpini. La sfilata, che si è aperta con il passaggio dei reduci, è stata accolta da migliaia di persone con applausi e al grido di "Viva gli Alpini!". Ecco i primi attimi di questo straordinario evento che proseguirà fino a questa sera per le vie di tutta la città

I volti dell'Adunata alpini di Asti

I volti dell'Adunata alpini di Asti

I volti dell'Adunata alpini di Asti. Vi riconoscete?

Su tre o quattro ruote, così si muovono gli alpini

Su tre o quattro ruote, così si muovono gli alpini

Tutti i bizzarri mezzi di locomozione, a tre o quattro ruote, con cui si spostano gli alpini durante l'Adunata di Asti

Le foto alpine dei nostri lettori

Le foto alpine dei nostri lettori

Questa galleria fotografica è tutta vostra: inviateci le vostre foto via mail a sito@lanuovaprovincia.it, oppure su facebook con l'hashtag #alpiniLNP. Le più belle saranno pubblicate qui!

FOTO: Alpini... ad Asti esplode la voglia di fare festa

FOTO: Alpini... ad Asti esplode la voglia di fare festa

L'Adunata nazionale degli alpini è prima di tutto una grande festa per socializzare, conoscere nuove persone e raccontare aneddoti e storie legate ai protagonisti della manifestazione. Ma, come capita in tutte le feste, non mancano momenti goliardici, istantanee "fuori dalle righe" che dimostrano quanta voglia ci sia di fare "casino" tutti insieme. Ecco Asti come non l'avete mai vista prima

FOTO: Allestita la Cittadella degli Alpini

FOTO: Allestita la Cittadella degli Alpini

La Cittadella è il punto ideale di incontro tra gli alpini di ieri, che hanno nell’Adunata nazionale il loro momento di maggiore unione e gli alpini di oggi, quelli in servizio. Sotto le tende da campo saranno presentate tutte le specialità alpine, anche quelle più scenografiche ed acrobatiche come il muro di arrampicata, il ponte tibetano e la pista artificiale di sci di fondo. Tanti i mezzi e le armi che verranno presentate: mortaio, obice, mitragliatrici, fucili di dotazione. E si potrà vedere da vicino il blindo Centauro, il carroarmato su gomma che può raggiungere la velocità di 80 km orari pur sparando cannonate che superano i 10 chilometri di gittata

FOTO: Gli alpini sono arrivati ad Asti per l'adunata 2016

FOTO: Gli alpini sono arrivati ad Asti per l'adunata 2016

Nonostante il tempo continui ad infierire, gli alpini hanno ormai preso d'assalto, pacificamente, la città di Asti in attesa dell'adunata 2016 che prenderà il via domani, venerdì, con i primi appuntamenti ufficiali in programma. Già oggi, tra le vie del centro, si possono incontrare decine di protagonisti dell'evento, mescolati tra cittadini e turisti, chi alla scoperta di Asti, chi con la voglia di cantare e scattare qualche foto da portare con sé quando, domenica sera, tutto si concluderà. Ecco come la città si sta preparando alla grande manifestazione.