Fotogallery

Devastato lo stadio Censin Bosia

Devastato lo stadio Censin Bosia

Non c'è pace per lo stadio comunale di Asti. Mentre iniziava il countdown per l’assegnazione dello stadio “Censin Bosia”, nella notte tra domenica e lunedì “vandali” hanno preso d’assalto l’impianto comunale provocando ingenti danni. Sono state completamente devastate la zone del bar: tavoli e sedie rovesciate, lampadari e condizionatore rotti; i bagni pubblici e la zona magazzino presi altrettanto di mira. Sul fatto indaga la polizia.

Vie di fuga - Benvenuti a Key West con Cinzia Trenchi

Vie di fuga - Benvenuti a Key West con Cinzia Trenchi

Il blog Vie di Fuga di Cinzia Trenchi vi porta alla scoperta di Key West.

Clicca qui per leggere l'itinerario turistico

Lo sgombero della palazzina occupata

Lo sgombero della palazzina occupata

Ecco le immagini dello sgombero, ad Asti, della palazzina occupata di strada Fortino con l'utilizzo della forza pubblica. Dopo un lungo confronto con le autorità, le famiglie occupanti se ne sono andate.

Vie di fuga - Alle Bahamas con Cinzia Trenchi

Vie di fuga - Alle Bahamas con Cinzia Trenchi

Il blog Vie di Fuga di Cinzia Trenchi vi porta alla scoperta delle Bahamas.

Clicca qui per leggere l'itinerario turistico

Ballottaggio: i commenti di politici e attivisti locali

Ballottaggio: i commenti di politici e attivisti locali

La vittoria di Maurizio Rasero al ballottaggio di domenica ha scatenato i commenti della rete, anche da parte degli altri aspiranti sindaci che non hanno superato il primo turno. Tanti i post su Facebook, pro e contro l'elezione del neo sindaco di centrodestra, e un dibattito che continuerà di certo anche nei prossimi giorni.

Asti: la vittoria di Maurizio Rasero al ballottaggio

Asti: la vittoria di Maurizio Rasero al ballottaggio

E' Maurizio Rasero il nuovo sindaco di Asti. Dopo cinque anni di amministrazione del Pd, la città torna ad essere governata dal centrodestra che ha battuto il Movimento 5 Stelle al ballottaggio. Prima ancora che terminasse il conto dei voti, Rasero è stato accolto in piazza San Secondo per i primi festeggiamenti.

Alla scoperta di Cipro con Cinzia Trenchi

Alla scoperta di Cipro con Cinzia Trenchi

Il blog Vie di Fuga di Cinzia Trenchi vi porta alla scoperta di Cipro.

Clicca qui per leggere l'itinerario turistico

Vie di fuga - Ravenna

Vie di fuga - Ravenna

Il blog Vie di Fuga di Cinzia Trenchi vi porta alla scoperta di Ravenna.

Clicca qui per leggere l'itinerario turistico

La demolizione della casa abusiva al Trincere

La demolizione della casa abusiva al Trincere

E’ stata abbattuta questa mattina, mercoledì, in strada Peschiera un’altra villetta abusiva di proprietà di una famiglia sinta di Asti. Le ruspe sono arrivate presto, insieme ad un nutrito drappello di poliziotti del Reparto Mobile di Torino, ai Vigili del Fuoco, alla Polizia, alla Guardia di Finanza, Carabinieri e ad un equipaggio di volontari della Croce Rossa intervenuti in caso di infortuni o malori. In meno di tre ore la ruspa ha demolito completamente il basso fabbricato.

Il Giuramento dei Rettori e la Stima del Palio 2017

Il Giuramento dei Rettori e la Stima del Palio 2017

Apertura ufficiale del’anno paliesco 2017 con le cerimonie del Giuramento dei Rettori e della Stima dei Drappi. Dopo l’arrivo in piazza del ricchissimo Corteo composto da dame, ancelle, cavalieri, mercanti, coppie di nobili, notabili, estimatori e giovani danzanti, con la novità quest’anno di 84 bambini simbolo del futuro del nostro Palio, ai massimi esponenti dei ventuno Comitati è stato dapprima consegnato il medaglione riportante il simbolo del Palio e i relativi colori di appartenenza. Quindi il Capitano ha sancito la loro Investitura poggiando la sua spada sulla spalla sinistra di ogni Rettore. Dopo la consegna del medaglione e la cerimonia dell'Investitura si è proceduto con il Giuramento vero e proprio. Due i Palii da stimare, opera del maestro Giorgio Ramella, uno destinato al vincitore della corsa e un secondo donato dall’amministrazione comunale alla Collegiata di San Secondo.

Grande spettacolo per i fuochi di San Secondo

Grande spettacolo per i fuochi di San Secondo

Il maltempo di lunedì non ha impedito l'allestimento dei tradizionali fuochi d'artificio in onore di San Secondo, patrono di Asti. La pioggia è caduta solo al mattino, permettendo al pomeriggio di predisporre, lungo il fiume Tanaro, i fuochi per l'appuntamento pirotecnico della sera. Un grande spettacolo, molto seguito, volto ad aprire la settimana degli eventi astigiani in onore del santo patrono.

Pasquetta tra picnic, camminate e musei

Pasquetta tra picnic, camminate e musei

C'è chi l'ha passata tra i campi per la tradizionale grigliata, chi passeggiando sui sentieri tra le colline e chi, invece, visitando i principali musei del territorio. Anche gli astigiani, e diversi turisti, hanno osservato un giorno di assoluto relax approfittando della bella giornata di ieri per trascorrere una Pasquetta all'aria aperta e in compagnia di amici o parenti. Ecco alcune immagini di ciò che è avvenuto.